Home >  Blog >  In Gazzetta Ufficiale gli elenchi delle aziende autorizzate a produzione, uso e commercio di droghe

In Gazzetta Ufficiale gli elenchi delle aziende autorizzate a produzione, uso e commercio di droghe

droghe

Legalizzare o no le droghe, almeno quelle leggere? Il dibattito è sempre aperto. Ma in questo caso non si tratta di legalizzarle o meno, perché non si tratta di droghe per uso personale, ma sanitario. Metadone, cannabis, barbiturici. Ma pure cocaina fino all’autorizzazione per l’uso di foglie di coca per la produzione di liquori. Queste sono solo una minima parte di droghe, sostanze stupefacenti e psicotrope che alcune aziende sono autorizzate a produrre, commerciare all’ingrosso, conservare in deposito e/o utilizzare. Ed ecco che sul tema arriva in Gazzetta ufficiale il decreto a firma del Dirigente dell’ufficio Centrale Stupefacenti del Ministero della Salute, Germana Apuzzo che aggiorna (al 30 settembre 2015) “l’elenco annuale delle imprese autorizzate alla fabbricazione, impiego e commercio all’ingrosso di sostanze stupefacenti e psicotrope e delle imprese che, ai fini del commercio all’ingrosso di sostanze stupefacenti e psicotrope, utilizzano depositi terzi autorizzati”. Gli elenchi citati sono riportati negli allegati A, B, C, D contenuti nel testo del decreto
Nell’allegato E (sempre facente parte del provvedimento) si trova invece “l’elenco annuale, aggiornato al 30 settembre 2015, delle imprese titolari di licenza per lo svolgimento di attività relative a sostanze classificate nella categoria 1 dei precursori di droghe”.

Progetto di Comunicazione in ambito sanitario
Via F.Denza, 27 - 00197 Roma - Tel. 06.47884809 - Fax 06.47884772